LUNA PIENA - Aprile

Sole in Ariete - Luna in Bilancia

17499119_1621566424524194_6209947494374374564_n

In questa Luna Piena si incontrano due energie che, come sempre, ci chiedono di essere integrate dentro di noi.

L’
Ariete, l’energia potente e vitale della Primavera che esplode dopo il lungo riposo dell’inverno, prende forma con le sembianze Marte e infonde al Sole l’energia del Guerriero di Luce, che con coraggio inizia il cammino iniziatico dello Zodiaco, la Ruota sacra della Vita.

La
Luna in Bilancia ci fa incontrare l’energia soffusa dell’Autunno, quando la natura scivola verso il riposo, ed è Venere, nella sua morbidezza, nell’amore per la bellezza e l’equilibrio,
che ci spinge verso la relazione, verso l’incontro con l’altro.

Possiamo riassumere il tema di questa Luna Piena nella parola
relazione:
incontrare l’altro pur rispettando il nostro bisogno di ‘esserci’ nella relazione in modo autentico, vitale, spontaneo.

L’
Ariete con Marte rappresenta l’energia vitale del bambino che esce dal grembo materno, dal Grande Oceano da cui tutto sorge e a cui tutto torna, l’energia dei Pesci che chiudono la Danza dello Zodiaco.

Ci vuole intensità, forza, coraggio.
Ci vuole la forza della
Vita per emergere da quel luogo che ci ha accolti e nutriti, ma che dobbiamo lasciare, altrimenti è la morte.
Ed è questa Vita che l’Ariete porta in dono allo Zodiaco, un’energia che ancora non ha una forma, un intento, un progetto,
se non affermare se stessa.

E’ l’energia che apre la strada, che ancora non è consapevole dell’impatto che ha sugli altri, sull’ambiente che lo accoglie e che lo circonda, perché afferma se stessa nel suo
puro esistere.

Per questo, Marte incontra Venere, il desiderio di condividere l’energia vitale, tenendo conto che solo nella relazione il cammino acquista senso, progettualità, direzione.

E quindi l’energia Guerriera trova la via per affermarsi nel rispetto dell’altro, così come Venere trova la forza e il coraggio per portare Bellezza e Equilibrio nel mondo.

Dal loro incontro, infatti, nasce
Armonia, che prende forma solo se troviamo l’equilibrio tra il nostro principio di assertività e il rispetto per l’altro, tra il coraggio di mostrare chi siamo e il desiderio di incontrare l’altro nella sua verità.

E’ il
Guerriero, la Guerriera Gentile
che prende forma in noi in questa Luna Piena.

"… Chi sa contenere la rabbia,
come un auriga controlla il carro in corsa,
tiene in pugno le redini della sua vita…"
Dhammapada, strofa 222

E’ il momento di riconoscere, dare forma ed espressione all’energia vitale che esplode nella natura, intorno e dentro di noi, altrimenti quell’energia non riconosciuta e non espressa si trasforma in rabbia distruttiva.

Ancora una volta, in questi anni difficili, il Cielo ci mostra l’unica via per guarire noi stessi e il pianeta:
la
Via del Cuore, l’energia della Compassione, della Saggezza, della Visione, del desiderio di aprirci a noi stessi e agli altri con gentilezza amorevole.

E Chirone nel segno dei Pesci ci sostiene, ci incoraggia a seguire questa via nella relazione, in qualsiasi relazione,
per il Beneficio di tutti gli Esseri.

"Se i tuoi sono passi di pace, il mondo avrà pace.
Se riesci a fare passi di pace, allora la pace è possibile”

Thich Nhat Han

image